>> news >> Georges Adéagbo "La rencontre"..! Venise - Florence..!

Georges Adéagbo "La rencontre"..! Venise - Florence..!

un progetto per Firenze
a cura di Chiara Bertola e Stephan Köhler
promosso da Frittelli arte contemporanea


Spesso capita che la risposta dell'arte, che si manifesta come la più nuova e la più rivoluzionaria, segua in realtà tracce antichissime che si credevano dimenticate. Sono proprio gli artisti, con la loro sensibilità e la loro capacità di uno sguardo “altro” sulle cose, ad approdare ad una visione inedita  e straordinaria del mondo da offrire agli uomini come scoperta. In questo modo riusciamo non solo a capire meglio il tempo in cui viviamo, ma anche a vedere in modo diverso il nostro passato, abituandoci ad una condizione di relatività e di confronto che altrimenti rischiamo di perdere.
Questo è lo spirito che anima il progetto de “La rencontre”...! Venise – Florence..!, un progetto che nasce da lontano, con un artista, Georges Adéagbo, che dall'Africa è giunto in Europa ad unire due città: Venezia e Firenze. Da Venezia è iniziato il suo percorso alla Fondazione Querini Stampalia e adesso Frittelli arte contemporanea e l'Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze hanno promosso la tappa fiorentina della mostra che stavolta è stata divisa in due parti.

La mostra_Museo di Palazzo Vecchio
Per la prima volta il Museo di Palazzo Vecchio apre i Quartieri Monumentali ad un' esposizione di arte contemporanea, e Georges Adéagbo vi realizza un progetto site specific nato dalla relazione con la storia di Firenze e la visione contemporanea di un artista dell'Africa occidentale: uno sguardo straniante nato dall’incontro di due culture così diverse.
É così che, a Palazzo Vecchio, i cicli di affreschi e le opere d'arte distribuite nel Museo ma anche le raffigurazioni del mondo nei cartigli della Sala delle Mappe, cosi' come i suoni e i colori della città, la sua architettura, i monumenti, le persone che la popolano, diventano per l’artista una inesauribile fonte d'ispirazione per costruire il suo “incontro” con Firenze.

La mostra_Frittelli arte contemporanea
Negli spazi di Frittelli arte contemporanea approda invece il lavoro che Georges Adéagbo ha realizzato per la Fondazione Querini Stampalia di Venezia: si compie così l'incontro tra Venezia e Firenze «La rencontre»..!Venise – Florence..! Qui lo sguardo si espande qui sull'intera società occidentale rappresentata da una molteplicità di oggetti (stralci di giornale, fotografie, libri usati, dischi in vinile, ombrelli, bottiglie, etc.) che come tracce della nostra cultura dialogano con manufatti provenienti dalla patria di origine dell'artista, composti in un grande affresco visionario, immagine riflessa della nostra complessità e contraddizione.
E' sufficiente guardare la composizione sulle lunghe pareti bianche ricoperte da un flusso continuo di cose e di parole per rievocare le mille voci del nostro tempo, le mille lingue che ci separano, e che qui gridano unite.

  Frittelli Arte Contemporanea - Firenze, Via Val Di Marina 15 Tel 055.410153 - Fax 055.4377359
P.IVA 00970650321 | Cookie policy | Privacy policy
  Web project by Polimedia graphic Mauro Pispoli